I^ Sri Chinmoy 6 Hour Midnight Race

Parco "Pertini" - Cesano Boscone

”Se puoi osare fronteggiare l'impossibile, significa che hai già conquistato metà della tua vittoria" - Sri Chinmoy

SERVIZIO DI RILEVAMENTO ED ELABORAZIONE DATI CON TRANSPONDERS-MICROCHIPS *PER TUTTE LE COMPETIZIONI
SERVIZIO DI ASSISTENZA, AFFIANCAMENTO E MONITORAGGIO PERSONALE DEGLI ATLETI A CURA DELL’ORGANIZZAZIONE
POSTO DI RIFORNIMENTO CON ABBONDANTE SCELTA DI BEVANDE E VIVERI
AREA A DISPOSIZIONE PER SOSTE DI RIPOSO BREVI
AREA A DISPOSIZIONE PER RIFORNIMENTI PERSONALI
DOCCE CALDE, SPOGLIATOI, WC-TOILETTES
SERVIZIO DI ASSISTENZA MEDICA, SERVIZIO DI ASSISTENZA PRIMO SOCCORSO, SERVIZIO MASSAGGI
A TUTTI I PARTECIPANTI, MEDAGLIA, CERTIFICATO ON LINE, MAGLIA TECNICA, GADGETS SPORTIVI, ED ALTRO ANCORA

Riguardo la gara

Sei nottambulo? Sei sonnambulo? Ami il cielo stellato, la quiete ed il silenzio notturno? Ami l’atmosfera rarefatta della notte? Ami l’alba, il sorgere del sole ed il cielo d’oro dipinto? Ami le sfide? Vuoi trascenderti? Ami l’amicizia, l’atmosfera di condivisione e di festa? Vuoi un fine settimana sfidante ed ispirativo, diverso dal solito?

L’ultramaratona torna a Cesano Boscone, in notturna!!

Conclusa la 1^ edizione della Sri Chinmoy 6 Hour Midnight Race. La competizione, svoltasi in gran parte nel parco Pertini di Cesano Boscone, ha visto la partecipazione di 110 ultramaratoneti che, nonostante l’umidità e le temperature piuttosto elevate anche di notte, hanno profuso il massimo sforzo per onorare l’impegno. Sri Chinmoy Marathon Team vuole ringraziare tutti i partecipanti, anche per i loro preziosi consigli e considerazioni di cui farà tesoro per cercare di migliorarsi ulteriormente nelle future edizioni.

Al primo posto delle donne Erika Pinto di ASD Club Supermarathon Italia con 58,813 km, al secondo posto Mirela Hilaj di Tapascione Running Team con 58,316 km e terza arrivata Simona Casali tesserata ASD Ortica Team con 57,528 km.

Al primo posto degli uomini Vasyl Ambros tesserato Running Oltrepò con 68,578 km, al secondo e terzo posto Daniele Tufo con 65,811 km e Francesco Papeo con 63,997 km, entrambi tesserati Naviglio Running Team ASD.

Un ringraziamento conclusivo all’amministrazione cittadina per la collaborazione e la piena sintonia in quei valori sportivi che Sri Chinmoy Marathon Team vuole esprimere nelle sue gare, la 6 ore è difatti dedicata al fondatore ed ispiratore Sri Chinmoy (1931-2007) per il quale lo sport, ed in particolare la corsa di lunga distanza, costituisce un importante mezzo e strumento per il miglioramento della società e dell'individuo.

Risultati precedenti

6° Trofeo Sri Chinmoy - Self Transcendence 6/24 ore di Cesano Boscone -

Distanza

6 ore

Orario di partenza

  • ore 0:00

Contatti

Sri Chinmoy Marathon Team
TEL/FAX + 39.02.48.37.66.05 / 329.177.8246 ORE UFFICIO

Premiazioni - Categorie

  • - 6 ore podistica: premi ai primi tre atleti uomini e prime tre atlete donne classificate.
  • - 6 ore podistica: premi al primo atleta uomo e la prima atleta donna di ogni categoria
  • - 6 ore fitwalking: riconoscimento ai primi tre atleti uomini e prime tre atlete donne classificate.

Certificazione

  • IUTA
  • ASI

Con il Patrocinio di:

La manifestazione non ha alcuno scopo di lucro e nasce grazie al servizio disinteressato, al contributo e all'amore per lo sport di volontari dello Sri Chinmoy Marathon Team e del Comune di Cesano Boscone, città che tradizionalmente si pregia di essere all'avanguardia nella sensibilità verso il mondo dello sport (ed in particolare del podismo) e verso gli enormi benefici salutistici, sociali e culturali che derivano dall'attività sportiva.

Lo Sri Chinmoy Marathon Team è stato tra i primi gruppi sportivi al mondo ad organizzare gare di 24 ore (ed in generale di ultramaratone) e le nostre gare internazionali sono riconosciute per lo spirito puramente sportivo che riescono a trasmettere, per l'atmosfera di festa, di gioia e di unità che creano. L'affiliazione a ASI (Associazioni Sportive e Sociali Italiane) con cui condividiamo pienamente le finalità, è stato un passo indispensabile per riuscire in questo proposito anche in Italia. Ciò che ci proponiamo è di offrire ai partecipanti la miglior opportunità di superare i propri limiti e di ottenere una vera soddisfazione e gioia nello scoprire capacità e risorse magari finora sconosciute. Noi sentiamo profondamente che ogni partecipante che completa la sfida con se stesso è un vero vincitore. La gara è dedicata al fondatore ed ispiratore Sri Chinmoy (1931-2007) per il quale lo sport, ed in particolare la corsa di lunga distanza, costituisce un importante mezzo e strumento per il miglioramento della società e dell'individuo.

6 HOUR MIDNIGHT RACE

TROFEO SRI CHINMOY

6° Trofeo Sri Chinmoy 2018 NEW RECORD SM45 road Km 244,248 Tiziano Marchesi
5° Trofeo Sri Chinmoy 2017 NEW RECORD SF55 road Km 195,230 Sonia Lutterotti
4° Trofeo Sri Chinmoy 2016 NEW RECORD SM55 road Km 217,233 Gastone Barichello
4° Trofeo Sri Chinmoy 2016 NEW RECORD SF70 road km 107,247 Fiorenza Simion
3° Trofeo Sri Chinmoy 2015 NEW RECORD SM55 track km 199,600 Antonio Tallarita
2° Trofeo Sri Chinmoy 2014 NEW RECORD SF70 track Km 123,136 Fiorenza Simion

 

Nei Campionati Italiani della 24 ore di corsa, a Cesano Boscone (Milano), il tricolore assoluto va a Tiziano Marchesi (Fo’ di Pe) ed Elena Fabiani (Women Triathlon Italia). La rassegna nazionale della specialità, attraverso un anello da 1.162 metri nel Parco Pertini della località lombarda, è partita alle ore 11.00 di sabato 20 ottobre e si è chiusa un giorno dopo alla stessa ora. 

 

Il Trofeo Sri Chinmoy applaude il successo di Tiziano Marchesi: l’atleta lodigiano, dopo il secondo posto assoluto del 2017,  trionfa completando 244,248 km, prestazione che gli vale il titolo tricolore assoluto (il terzo in carriera dopo i successi del 2010 e 2012) e l’oro nella categoria Master A. Il 49enne alfiere del club bergamasco Fo’ di Pe, detentore della migliore prestazione italiana assoluta della 48 ore di corsa con 413,630 km e di un primato personale sulla 24 ore da 246,190 km, centra anche il limite nazionale SM45, completando quasi 8 km in più di quanto corso da Nicola Leonelli ad Albi (Francia) nel 2016 (236,270 km). Marchesi precede di poco più di 18 km Nicolangelo D’Avanzo (Bisceglie Running), al traguardo dopo aver corso 225,854 km. Terza piazza per Enrico Bartolini (Toscana Atl. Empoli Nissan), classe 1963, che gli vale il titolo nazionale Master B.

In campo femminile Elena Fabiani (Women Triathlon Italia), 32esima nella gara individuale e sesta a squadre in azzurro all’ultimo Europeo a Timisoara (Romania), si laurea campionessa d’Italia con 189,533 km, terminando sul traguardo di Cesano Boscone alle spalle della sola Milena Grabska-Grzegorczyk (216,282 km, solo Marchesi e D’Avanzo tra gli uomini fanno meglio dell’atleta polacca). Al secondo posto l’emergente 29enne Alessia La Serra (Gruppo San Pio X), al traguardo dopo 185,136 km, e terza un’altra azzurra, la pugliese Luisa Zecchino (Pianeta Sport) con 181,125 km, solo 428 metri in più di Valeria Empoli (ASD Bergamo Stars Atletica), classe 1992, quarta con 180,697 chilometri. Fabiani e Zecchino si spartiscono anche i titoli italiani Master A e B.

Lo Sri Chinmoy Marathon Team è stato fondato nel 1977 da Sri Chinmoy per essere di servizio al mondo podistico e promuovere la crescita interiore tramite lo sport. Nel corso degli anni, lo Sri Chinmoy Marathon Team è divenuto a livello mondiale uno dei principali organizzatori di ultramaratone, nonchè di corse su strada, maratone, triathlon ed appuntamenti di altre discipline (la maratona internazionale di nuoto di Zurigo). Lo Sri Chinmoy Marathon Team organizza prestigiose 24 ore, come le Self-Transcendence 24 Hour Race di Londra, di Basilea e di Ottawa (che, nata nel 1984, ha il merito di essere stata tra le prime ventiquattrore al mondo), è l'unica organizzazione che promuove gare come la 3100 miglia. In Italia dal 2003 Sri Chinmoy Marathon Team organizza gare di 10km, 21 km e gare di lunga distanza. Dal 2010 al 2020 ha organizzato sei edizioni della "Self-Transcendence 6 ore del Parco dei Cento Passi" a Gaggiano. Dal 2013 al 2015 tre edizioni del "Trofeo Sri Chinmoy - 24 ore di Padova", gara Fidal Internazionale e Campionato Italiano Iuta 2015 di 100 K e 24 H su pista. Nel 2016, 2017 e 2018 ha organizzato tre edizioni del “Trofeo Sri Chinmoy - 24 ore di Cesano Boscone”, gara Fidal e Iuta Internazionale, Campionato Italiano IUTA 2016 di 12 ore su strada, Campionato Italiano IUTA di 50 miglia su strada 2018, Campionato Italiano Fidal 2017 e 2018 di 24 ore su strada.

ISCRIZIONI CHIUSE

INVIA A: [email protected]

  • modulo di iscrizione apposito scaricabile a lato schermata (oppure compilare form "ISCRIVITI ADESSO")
  • fotocopia bonifico bancario della quota di iscrizione
  • fotocopia del certificato medico agonistico per atletica leggera
  • fotocopia tessera IUTA o CLUB SUPERMARATHON (solo per i richiedenti la quota agevolata di €30)

bonifico intestato a:

ASD SRI CHINMOY MARATHON TEAM ITALIA

BANCO BPM

IBAN IT93D0503401752000000019904

AGENZIA 00699, Lorenteggio - Milano

CAUSALE: COGNOME, NOME, 6H

SEND TO:  [email protected]

  • registration form download beside (or fill out the "ISCRIVITI ADESSO" form)
  • copy of the bank transfer
  • declaration athlete registered for a WA Federation (download beside)
  • copy of your medical certificate specific for athletics

BANK TRANSFER:

ASD SRI CHINMOY MARATHON TEAM ITALIA

BANCO BPM

IBAN IT93D0503401752000000019904

AGENZIA 00699, Lorenteggio - Milano

CAUSALE: SURNAME, NAME 6H

Cliccando sul link a lato pagina:

  • "ISCRIVITI ON LINE"

Ci si può iscrivere presso il negozio RUNNER STORE, in viale Legioni Romane, 59, MILANO.

orario:

  • lunedì 15:30 - 19:00
  • da martedì a sabato: 10:00 - 12:50 / 15:30 - 19:00

tel. 02.48.37.66.05 / 329.177.8246

POSSONO PARTECIPARE ALLA 6 ORE PODISTICA COMPETITIVA:

  1. Atlete/i tesserate/i per Società affiliate FIDAL e ASI, appartenenti alle categorie Promesse – Seniores – Master per l’anno 2023, previa presentazione del certificato medico di idoneità agonistica per Atletica Leggera in corso di validitá.
  2. Possessori di RUNCARD italiani e stranieri appartenenti alle categorie Promesse – Seniores – Master per l’anno 2023, previa presentazione del certificato medico di idoneità agonistica per Atletica Leggera in corso di validitá, oppure un certificato medico agonistico prodotto nel proprio paese, ma nel rispetto della normativa italiana (http://attivita.fidal.it/content/Non-Stadia/95664).
  3. Atlete/i tesserati per altre Federazioni (diverse da FIDAL, ASI e WA) o non tesserati, appartenenti alle categorie Promesse – Seniores – Master per l’anno 2023, previa presentazione del certificato medico di idoneità agonistica per Atletica Leggera in corso di validitá, per i quali verrà predisposto il tesseramento giornaliero ASI.
  4. Atlete/i stranieri e italiani residenti e registrati all’estero tesserate/i per Federazioni estere affiliate alla WA appartenenti alle categorie Promesse – Seniores – Master per l’anno 2023 presentando, all’atto dell’iscrizione, una dichiarazione specifica (disponibile a lato sul sito web).
  5. Atlete/i stranieri e italiani residenti e registrati all’estero, NON iscritti a Federazioni estere affiliate WA, appartenenti alle categorie Promesse – Seniores – Master per l’anno 2023, previa presentazione del certificato medico rilasciato nel proprio paese (un modello specifico è disponibile sul nostro sito web), riportante gli stessi esami richiesti dalla legge italiana: a) visita medica; b) analisi delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d) spirografia. Per i quali verrà predisposto il tesseramento giornaliero ASI.

Tutte le dichiarazioni ed i referti degli esami devono essere autentici o conformi agli originali.

Non potranno partecipare atleti stranieri, provenienti da paesi esteri oggetto di restrizione.

TUTTI I TESSERATI IUTA PARTECIPANO AUTOMATICAMENTE AL GRAND PRIX IUTA DI ULTRAMARATONA

PERCORSO

CERTIFICATO FIDAL

Il percorso di mt 1162 parte dal cortile della scuola primaria Monaca, ove si troveranno disponibili quasi tutti i servizi della gara, ed è quasi interamente ricavato all’interno del Parco Pertini, un’area molto ricca di verde, particolarmente incantevole d’estate e per l'occasione interamente riservato alla manifestazione. Dopo la partenza, usciti dal cortile scolastisco, gli atleti percorreranno un breve tratto della pista ciclabile, si immetteranno nel parco e, dopo averlo percorso interamente, usciranno dal lato opposto per rientrare nel plesso scolastico. Il fondo è costituito da asfalto e cemento e, per qualche decina di metri, da terra dura.

PROGRAMMA

6 ORE

Sabato 15 luglio

Scuola Primaria “Monaca”

  • Dalle ore 22:00 alle ore 23:30 ritiro pettorali.
  • Ore 23:45 appello atleti

Domenica 16 luglio

Scuola Primaria “Monaca”

  • Ore 00:00 partenza
  • Ore 6:00 conclusione della gara
  • Ore 7:00 premiazioni
     

INFORMAZIONI

Sarà possibile ritirare il PETTORALE ed il PACCO GARA

presso il negozio tecnico RUNNER STORE, in Viale Legioni Romane, 59, Milano, nei seguenti orari:

da giovedì 13 luglio fino a sabato 15 luglio

  • dalle ore 10:00 alle ore 12:50
  • dalle ore 15:30 alle ore 19:00

presso la Segreteria Organizzativa alla Scuola Primaria «Monaca», in via Vespucci, 11, Cesano Boscone, nei seguenti orari:

sabato 15 luglio

  •  dalle ore 22:00 alle ore 23:30

Ogni atleta verrà fornito di un microchip elettronico che consentirà la rilevazione cronometrica di ogni giro percorso. Al rilevamento elettronico sarà affiancato il rilevamento e conteggio manuale dei giri da parte dell'Organizzazione. Ad ogni atleta verranno conteggiati i giri interi di pista percorsi nell'arco della gara. La parte di giro eventualmente non terminato e in corso di effettuazione allo scadere della conclusione della gara sarà misurato dai Giudici di gara dell'Organizzazione. Per consentire questa rilevazione a pochi minuti dal termine della gara, ogni atleta sarà munito di apposito contrassegno numerato, che dovrà lasciare sul punto esatto della pista raggiunto allo scadere della 6 ore il tutto sotto la stretta sorveglianza dei Giudici di gara dell'Organizzazione. Per ottenere il risultato finale di ogni atleta, al prodotto dei giri interi percorsi x mt 1162 (espresso in metri e centimetri) sarà aggiunta la distanza percorsa dall'atleta nell'ultimo giro in corso di effettuazione (anche questa espressa in metri e centimetri); la sommatoria sarà arrotondata per difetto al metro intero inferiore.

Presso la Segreteria Organizzativa e al posto di Rifornimento dell'area di Neutralizzazione, sarà disponibile ogni ora un foglio di aggiornamento dei risultati parziali di ciascun atleta.

Verrà istituita un'apposita area fissa e delimitata controllata da un Giudice dell'Organizzazione. Gli atleti potranno servirsi del Posto di Rifornimento predisposto dall'organizzazione e/o ricevere somministrazioni di bevande e alimenti da proprio personale di assistenza esclusivamente in questa zona. Nella zona di neutralizzazione sono previsti: wc-toilettes, spogliatoi, docce calde. Posto rifornimento dell'organizzazione. Area a disposizione per i rifornimenti personali. Area a disposizione per soste di riposo brevi. Servizio di assistenza medica. Servizio di assistenza pronto soccorso. Servizio massaggi.

* Per motivi sanitari, non è prevista nessuna postazione di spugnaggio: ogni atleta dovrà provvedere in autonomia.

Nei pressi del posto di Rifornimento predisposto dall'Organizzazione, sarà allestita un'area con dei tavoli a disposizione per eventuali bevande, alimenti ed effetti personali. Ad ogni atleta verrà assegnato uno spazio segnalato col proprio numero di pettorale dove, dagli orari previsti, potrà depositare i propri rifornimenti ed effetti personali. E' proibito prendere e ricevere somministrazioni di bevande e alimenti personali fuori dall'Area di Neutralizzazione.

GARA DI 6 ORE COMPETITIVA:

Verranno premiati con delle coppe i primi tre assoluti (M/F) ed i primi classificati di ogni categoria. I PREMI NON SONO CUMULABILI. A tutti i partecipanti: Medaglia, diploma di partecipazione (scaricabile on line) e pacco gara consistente in maglia tecnica, gadget sportivi, ed altro.

COME ARRIVARE

DA MALPENSA

  • PRENDERE IL TRENO PER LA STAZIONE DI CADORNA

fare biglietto extraurbano per Cesano Boscone

  • PRENDERE METROPOLITANA LINEA ROSSA X BISCEGLIE E SCENDERE A BISCEGLIE
  • USCIRE DALLA METROPOLITANA E PRENDERE BUS 323 PER CESANO BOSCONE
  • SCENDERE IN VIA VESPUCCI
  • LA SCUOLA E' DI FRONTE ALLA ROTATORIA

DA LINATE

  • PRENDERE IL BUS O LA METROPOLITANA PER LA  STAZIONE CENTRALE
  • SEGUIRE LE INDICAZIONI DI CHI ARRIVA IN TRENO

DALLA STAZIONE CENTRALE

fare biglietto extraurbano per Cesano Boscone

  • PRENDERE METROPOLITANA LINEA VERDE X ABBIATEGRASSO E SCENDERE A CADORNA
  • PRENDERE METROPOLITANA LINEA ROSSA X BISCEGLIE E SCENDERE A BISCEGLIE
  • USCIRE DALLA METROPOLITANA E PRENDERE BUS 323 PER CESANO BOSCONE
  • SCENDERE IN VIA VESPUCCI
  • LA SCUOLA E' DI FRONTE ALLA ROTATORIA

PER CHI ARRIVA IN AUTOMOBILE:

  • TANGENZIALE OVEST USCITA 4 X MILANO/BISCEGLIE
  • Entra in Via Sandro Pertini
  • Continua su Via Ferruccio Parri

210 m

  • Svolta leggermente a destra per rimanere su Via Ferruccio Parri

350 m

  • Svolta a destra e prendi Cavalcavia Giuseppe Luraghi

200 m

  • Continua su Via degli Ippocastani

300 m

  • Svolta a sinistra e prendi Via Pasubio

190 m

  • Via Pasubio svolta a destra e diventa Via Monte Grappa

260 m

  • Svolta a sinistra e prendi Via Libertà

350 m

  • Alla rotonda, prosegui dritto su Via Salvo D'Acquisto

350 m

  • Alla rotonda DI FRONTE TROVERETE LA SCUOLA MONACA PARTENZA DELLA GARA.


 

Di fronte e sul fianco della Scuola LA MONACA in via Vespucci (LUOGO DI RITROVO e PARTENZA/ARRIVO DELLA GARA) vi sono tre parcheggi liberi posizionati frontalmente le strutture abitative. E' inoltre possibile parcheggiare lungo Via SALVO D'ACQUISTO che si trova di fronte all'ingresso della scuola.

ALCUNI COMMENTI

"poche righe per complimentarvi con Voi per la bella organizzazione e bravura con cui avete condotto il Campionato Italiano..."
Complimenti!

Giovanni Mauri, Presidente Fidal Lombardia

"Sono stato personalmente a vedere la manifestazione per l’intera giornata di sabato e desidero fare un personale plauso di compiacimento e apprezzamento agli Organizzatori, per la dedizione con la quale hanno curato ogni minimo particolare soprattutto in termini di accoglienza e cura degli atleti, in perfetta armonia con un ambiente molto sereno ed entusiasta."

Stefano Scevaroli, Segretario Nazionale Iuta

"..volevo ringraziarvi, tutti molto gentili e pronti a fare assistenza...ristori, incitamenti, massaggi, etc. Grazie a tutta l'organizzazione...e complimenti".

Antonella Feltrin

"So che è banale ringraziare l'organizzazione al termine di una gara, ma nel vostro caso è veramente doveroso. Tutti gentili e pronti ad aiutarci dal pre-gara alle premiazioni. e non dimentichiamo il supporto del tifo ad ogni giro: era inatteso ed è stato molto utile. grazie ancora!

Ivan Giacomelli

"La vostra manifestazione è stata stupenda...organizzata benissimo e con un tifo straordinario. Siete stati fantastici, grazie davvero."

Marcello Spreafico

"Vi ringrazio tutti del calore ricevuto organizzatori, atleti e accompagnatori SIETE FANTASTICI !!!!..."

Ivan Battisti

"Ancora un grandissimo GRAZIE per la favolosa manifestazione che avete organizzato. Bravissimi tutti i volontari che hanno trasformato un impegno sportivo difficile sul piano fisico in una festa coinvolgente tutti..."

Giuseppe Angelini

"Siete davvero favolosi, unici, irripetibili!!! Ci verrò sempre volentieri, complimenti. Grazie ancora di cuore."

Adriano Arzenton

"...durante tutto l’evento sono stato circondato da una area di positività diffusa dall’entusiasmo, dalla serenità e dal sorriso dei presenti.... Complimenti per il vostro impegno ma soprattutto complimenti per essere stati anche Voi, insieme a noi i protagonisti di questo evento."

Antonio Tallarita

"...Vi ringrazio con tutto il cuore e vi faccio i miei migliori complimenti per aver saputo trasformare una gara, all’apparenza noiosa, in una grande, grandissima festa!..."

Sara Valdo

"...Siete stati perfetti, vi apprezzo molto e vi “voglio bene”...

Lorenzo D’Elia.

"...la vostra era di farci sentire a casa e ci siete riusciti, la vostra 24 h è sempre una festa incredibile..."

Rossella Verzeletti

"...La vostra forza e’ quella di mettere in risalto l’essenza della vita che si basa su valori che contano e che fanno la differenza..."

Alessandra Rado

"…siete stati premurosi e pignoli, un insieme di ingredienti che fanno si che questa gara resti sempre nel cuore..."

Martella Massimo

"Nel ringraziarvi per tutto il supporto e l’ incessante incoraggiamento che ci avete donato durante tutta la competizione mi restano due certezze: questa è la 24 ore meglio organizzata tra tutte quelle a cui io abbia partecipato, la vera gara l’ anno prossimo sarà riuscire ad assicurarsi uno dei 40 pettorali. ancora grazie siete stati meravigliosi!!!!!

Luca Giannetti

"...posso dire che correre con voi è un esperienza che riempie l'anima e il cuore, oltre che lo spirito. La differenza tra voi e gli altri organizzatori, sta nel fatto che ogni singolo componente dello staff svolge il suo compito con amore, coscienza e passione..."

Nicola D'Alessandro


“Non capita spesso di trovarti a correre e correre a lungo e sentire che gli altri non sono avversari, bensì musicisti della tua stessa orchestra!! grazie a tutti, esperienza stupenda!!”

Elvis Secco